Iscriviti
 
16 Gennaio 2018

Bando INAIL, incentivi alle imprese per l'adozione dei Modelli "231"

 

L’INAIL ha approvato i criteri generali per l’attivazione della procedura sugli incentivi alle imprese in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Incentivi finalizzati a supportare il miglioramento (documentato) delle condizioni lavorative.

I finanziamenti a fondo perduto – per i quali sono disponibili quasi 250 milioni di euro – sono destinati a progetti di investimento; per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale; per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi; di bonifica dei materiali contenenti amianto; per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività; per le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli.

Le domande dovranno riguardare solo una tipologia di progetto e potranno essere inoltrate sul sito INAIL, dal 19 aprile al 31 maggio 2018, da parte delle imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura, nonché dagli enti del Terzo settore.

Per quanto concerne i progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, il plafond a disposizione ammonta a 100 milioni di euro. Mentre il singolo contributo può variare da un minimo di 5mila a un massimo di 130mila euro.

Gli importi a disposizione saranno assegnati, in conto capitale, fino ad esaurimento delle risorse, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.


Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dall'Associazione AODV231.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.


Info Esci OK