Iscriviti
 
23 Aprile 2018

Direttiva PIF, le frodi IVA entrano nell’ambito “231”

 

La Direttiva 2017/1371/ UE (cosiddetta Direttiva PIF), approvata l’anno scorso a Strasburgo e che dovrà essere recepita nell’ordinamento nazionale entro il prossimo 6 luglio, introduce l’obbligo per gli Stati membri di adottare forme di responsabilità delle persone giuridiche per i reati che pregiudicano gli interessi finanziari dell’Unione Europea. 

Nel prevedere all’art. 6 la citata responsabilità (per illeciti commessi a vantaggio degli enti), il provvedimento ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dall'Associazione AODV231.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.


Info Esci OK