Iscriviti
 
11 Giugno 2018

Rating di legalità: in vigore il nuovo Regolamento Attuativo

 

È entrata in vigore lo scorso 29 maggio la Delibera n. 27165 dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato con il nuovo «Regolamento attuativo in materia di rating di legalità», che sostituisce il precedente, adottato il 13 luglio 2016.

Le modifiche si giustificano in ragione dell’esigenza di procedere alla semplificazione, allo snellimento ed alla chiarificazione delle procedure per l’attribuzione, la modifica, il rinnovo, la revoca e l’annullamento del rating.

La nuova versione, inoltre, realizza un raccordo con l’art. 213, comma 7, del Codice dei Contratti Pubblici, posto che all’art. 5, comma 3 del Regolamento è ora previsto che «relativamente a ciascuna richiesta di attribuzione del rating pervenuta, l’Autorità trasmette tempestivamente all’Autorità Nazionale AntiCorruzione – ANAC  gli elementi e le informazioni utili per l'espletamento delle verifiche di competenza».

Si ricorda infatti che il rating di legalità concorre anche alla determinazione del rating di impresa, di competenza proprio dell’A.N.AC., attualmente in fase di revisione.

Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dall'Associazione AODV231.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.


Info Esci OK