Iscriviti
 
27 Giugno 2018

Il TAR Campania sul whistleblowing

 

Il Tribunale Amministrativo della Regione Campania, con la sentenza n. 3880/2018, ha ammesso il ricorso di una dirigente scolastica destinataria di un esposto in cui era accusata di aver posto in essere atti persecutori (mobbing e bossing) nei confronti di un assistente amministrativo alle sue dipendenze.

 

La dirigente, per potersi difendere dalla accuse, depositava istanza di accesso agli atti al fine di conoscere i fatti alla stessa imputati. Riceveva, tuttavia, solo parte della ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dall'Associazione AODV231.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.


Info Esci OK