Iscriviti
 
11 Aprile 2017

L'ente imputato ex Decreto 231 non può costituirsi parte civile contro i suoi dirigenti

 

«Questo Collegio ritiene che, in ogni caso, la sola assunzione della veste di imputato ai sensi del D.Lvo. n. 231/2001 precluda sempre e comunque all’ente la possibilità di costituirsi parte civile per i fatti commessi dai suoi apicali e contestatigli a titolo di responsabilità amministrativa».

Così il Tribunale di Milano – con ordinanza del 6 aprile scorso – ha "frenato” la società che (in relazione agli illeciti di false comunicazioni sociali e di ostacolo ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.