Iscriviti
 
28 Gennaio 2019

La società risponde per omessa valutazione dei rischi geopolitici

 

Il Giudice dell’udienza preliminare presso il Tribunale di Roma ha condannato in primo grado gli apicali di una società, a sua volta riconosciuta responsabile ai sensi del D.Lgs. 231/01, per aver omesso di predisporre un Documento di Valutazione dei Rischi connessi all’attività all’estero dei propri sottoposti e per la mancata nomina del Responsabile della Sicurezza nel paese straniero.

I noti fatti risalgono al 2015, quando quattro dipendenti dell’ente erano stati ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.