Iscriviti
 
12 Aprile 2019

INAIL: crescono gli infortuni sul lavoro

 

L’INAIL ha pubblicato sul proprio sito il rapporto contenente l’analisi delle denunce di infortunio e malattie professionali presentate all’Istituto nei mesi di gennaio e febbraio 2019.

Il documento evidenzia un aumento degli infortuni del 4,3% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno, ossia da 96.121 casi nel 2018 agli attuali 100.290. L’incremento riguarda sia gli incidenti occorsi sul luogo di lavoro, sia quelli in itinere.

Risultano, invece, in calo i sinistri mortali (-3,2%, da 125 a 121) che coinvolgono in particolar modo il settore industria e servizi (109 decessi), mentre minori sono i numeri del settore agricolo (11) e statale (1).

Stabili le denunce di malattie professionali, che nel primo bimestre del 2019 sono state 9.937, solamente una in più rispetto al periodo di gennaio/febbraio 2018.

Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.