Iscriviti
 
5 Giugno 2019

Commissariamento 231 e controllo giudiziario antimafia

 

 

La Cassazione si è pronunciata sul parallelismo tra l’istituto del controllo giudiziario dell’azienda, previsto dall’art. 34-bis D.Lgs.159/2011 ("Codice antimafia”), ed il commissariamento ex art.15 D.Lgs. 231/2001, con sentenza n. 16105 depositata il 12 aprile scorso.

Nel caso di specie, una società, colpita da informazione antimafia definitiva, aveva richiesto l’applicazione del controllo giudiziario, evidenziando l'interesse pubblico alla salvaguardia dei ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.