Iscriviti
 
12 Giugno 2019

Voluntary disclosure a rischio incostituzionalità

 

La Procura di Milano ha richiesto al Giudice per l’udienza preliminare di sollevare due questioni di legittimità costituzionale su alcune ipotesi di non punibilità previste dalla procedura di Voluntary disclosure.

Come noto, la "collaborazione volontaria” è lo strumento, introdotto con la L. n. 186/2014, che permetteva ai contribuenti che detenevano illecitamente patrimoni all’estero di autodenunciarsi al Fisco. Chi ha aderito alla Voluntary disclosure ha potuto beneficiare ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.