Iscriviti
 
5 Luglio 2019

Condotte punibili a titolo di autoriciclaggio

 

Con la sentenza n. 27719/2019, la Suprema Corte ha precisato l’ambito di operatività dell’autoriciclaggio, reato presupposto della responsabilità "231”.

Gli Ermellini hanno infatti ricordato che la fattispecie è connotata da una "significativa selezione delle condotte punibili”.

La norma non ha dunque portata generale: al contrario, "per un verso (…) non contiene il riferimento – finale e per così dire onnicomprensivo – alle altre operazioni idonee ad ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.