Iscriviti
 
24 Luglio 2019

I delitti di riciclaggio e autoriciclaggio

 

 Analisi delle più recenti pronunce della giurisprudenza di legittimità 

e dei loro impatti in tema di responsabilità 231
Avv. Dario Moncalvo


Come è noto, i delitti di riciclaggio e autoriciclaggio, rispettivamente puniti dagli artt. 648-bis e 648-ter.1 c.p., costituiscono presupposto per l’affermazione della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche ex D.Lgs. 231/2001, laddove commessi nell’interesse o a vantaggio delle stesse.

Per tale ragione, risulta di fondamentale importanza – in ottica di redazione ed implementazione dei Modelli 231 e di vigilanza sugli stessi da parte dell’OdV – una piena conoscenza di tutti gli elementi tipici che segnano il disvalore penale delle condotte riconducibili ai reati suddetti.

A tal fine, il presente lavoro si pone l’obiettivo di ripercorrere gli esiti delle più recenti pronunce giurisprudenziali intervenute per tracciare i confini ed evidenziare i tratti distintivi delle condotte ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.