Iscriviti
 
8 Ottobre 2019

Insider trading: la pena complessiva deve essere proporzionata

 

"Anche in tema di insider trading e ne bis in idem, la disapplicazione della disciplina penale potrà avere luogo soltanto nell’ipotesi in cui la sanzione amministrativa già inflitta in via definitiva sia strutturata in maniera e misura tali da assorbire completamente il disvalore della condotta”. L’estrema afflittività delle sanzioni amministrative per condotte di abuso di informazioni privilegiate, in sintesi, può evitare quelle penali.

In questo senso va la sentenza n. ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.