Iscriviti
 
25 Febbraio 2020

Il riciclaggio compatibile con l'associazione per delinquere

 

La Cassazione, con sentenza n. 5730 del 13 febbraio, ha ammesso il concorso tra il reato di associazione per delinquere semplice (art. 416 c.p.) e il riciclaggio, sostenendo che tra le due ipotesi "non sussiste alcun rapporto di 'presupposizione', con conseguente inoperatività della causa di esclusione con cui esordisce l'art. 648 bis cod. pen. relativa a chi abbia concorso nel reato”.

Nel caso in esame, un imprenditore era stato condannato per entrambi i delitti in primo e ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.