Iscriviti
 
16 Marzo 2020

Sicurezza sul lavoro e Coronavirus

 

Su invito del Governo, le organizzazioni rappresentative dei datori di lavoro e i sindacati hanno sottoscritto lo scorso 14 marzo il "Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”, con lo scopo di garantire la prosecuzione delle attività produttive e di agevolare le imprese nell’adozione di misure di sicurezza anti contagio.

In particolare, vengono analizzati ed approfonditi i seguenti aspetti: informazione; modalità di ingresso in azienda e di accesso dei fornitori esterni; pulizia e sanificazione in azienda; precauzioni igieniche personali; dispositivi di protezione individuale; gestione degli spazi comuni; organizzazione aziendale; gestione entrata e uscita dei dipendenti; spostamenti interni, riunioni, eventi interni e formazione; gestione di una persona sintomatica in azienda; sorveglianza sanitaria/medico competente/RLS; aggiornamento del protocollo di regolamentazione.

Si evidenzia in particolare il punto n. 10 del Documento, in cui si indica che la mancata ultimazione dell’aggiornamento della formazione professionale o abilitante nei termini previsti per i diversi ruoli e funzioni aziendali, dovuto all’emergenza in corso e quindi per causa di forza maggiore, non comporta l’impossibilità a continuare lo svolgimento della specifica attività lavorativa.

Il documento contiene indicazioni operative per tutte le aziende, in modo da attuare in maniera uniforme nei vari settori produttivi le prescrizioni del Governo e dell’Autorità sanitaria.

Quali, ad esempio, l’obbligo di rimanere a casa dal lavoro in caso di febbre superiore a 37,5°, la possibilità di misurare la temperatura a chi accede in azienda, il rifornimento di detergenti per le mani, etc..





Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.