Iscriviti
 
24 Marzo 2020

A.N.AC. sospende termini e procedimenti

 

Con distinti comunicati, pubblicati nei giorni scorsi, l'Autorità AntiCorruzione ha stabilito la sospensione di termini e procedimenti in corso nonché la proroga di alcuni adempimenti previsti ex lege.

In considerazione dell’emergenza sanitaria in atto, sono sospesi fino al 15 aprile 2020 i termini di conclusione di tutti i procedimenti di vigilanza, sanzionatori e consultivi il cui avvio sia stato comunicato dopo il 23 febbraio. Nello stesso periodo, salvo casi eccezionali, non verranno avviati nuovi procedimenti (comunicato del 19 marzo 2020).

D’altro canto, OIV e organismi con funzioni analoghe saranno tenuti ad attestare la pubblicazione dei dati non più entro il 31 marzo ma entro il 30 giugno 2020 (comunicato del 12 marzo 2020). Prorogato anche il termine per pubblicare l'attestazione, che dovrà avvenire entro il 31 luglio e non il 30 aprile.


In materia di contratti pubblici, infine, l'Autorità ha stabilito che l'istruttoria possa esser sospesa per un massimo di 150 giorni in luogo del termine ordinario di 90 (comunicato dell’11 marzo 2020).

Per maggiori dettagli, è possibile consultare i provvedimenti sul sito istituzionale dell’Autorità.




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.