Iscriviti
 
11 Settembre 2020

Privacy e trasparenza online

 

La Suprema Corte è recentemente intervenuta sui rapporti tra riservatezza e trasparenza ai sensi del D.Lgs. n. 33/2013 (sentenza n. 18292/2020).

Nel caso di specie, è stata confermata la sanzione inflitta dal Garante della Privacy ad un Comune per aver mantenuto online, oltre i termini consentiti dalla normativa, alcune delibere contenenti informazioni personali della propria dipendente.

A nulla è valso invocare il D.Lgs. n. 33/2013: la violazione non riguarda infatti ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.