Per la corruzione basta un unico atto illecito

La corresponsione di denaro a un pubblico ufficiale, collegata al compimento di un unico e determinato atto, è sufficiente a integrare il reato di corruzione, non essendo necessario uno stabile...

     Il seguito è riservato ai soci:
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.