Iscriviti
 
17 Settembre 2019

Responsabile tecnico della gestione dei rifiuti

 

Il Comitato nazionale dell’Albo gestori ambientali ha recentemente introdotto alcune semplificazioni relative all’accesso alla professione del responsabile tecnico della gestione dei rifiuti (delibera n. 3  e delibera n. 4  del 25 giugno, in vigore dal 19 luglio).

Tale responsabilità è finalizzata ad assicurare la corretta organizzazione della relativa attività e a vigilare sull'applicazione della normativa, elemento rilevante anche ai fini del D.Lgs. 231/2001.

Le specializzazioni del ruolo attualmente previste riguardano: il trasporto rifiuti, il commercio e l'intermediazione di rifiuti, la bonifica di siti e la bonifica di beni contenenti amianto. L’esame per l’accesso alla professione si svolgerà pertanto secondo procedure più snelle, con la possibilità di sostenere diversi moduli specialistici anche in un'unica data.

Per le imprese che si occupano del trasporto rifiuti, diventa dunque più agevole avere a disposizione figure professionali preposte a verificare la conformità dell’impresa alla normativa ambientale.


Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.