Iscriviti
 
26 Marzo 2020

Covid-19: in vigore il nuovo Decreto Legge

 

Dopo il Decreto "Cura Italia" (già analizzato da AODV231) entra oggi in vigore il D.L. n. 19/2020, pubblicato in Gazzetta Ufficiale nella giornata di ieri, 25 marzo 2020.

Il testo, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica dovuta alla diffusione del virus Covid-19, si propone di razionalizzare gli strumenti di contrasto e contenimento dell’epidemia e le sanzioni applicabili in caso di violazione delle prescrizioni.

Le misure approvate incidono sulle principali libertà costituzionali (di circolazione, di riunione, di culto e di impresa) e potranno essere adottate per periodi di durata non superiore a 30 giorni, reiterabili e modificabili più volte sino al termine dello stato di emergenza fissato al 31 luglio.

Tra le previsioni figura anche la limitazione o sospensione delle attività d’impresa e di vendita al dettaglio, ad eccezione di quelle necessarie per la reperibilità dei generi di prima necessità.

Muta anche il sistema sanzionatorio: viene infatti superato l’art. 650 c.p. in favore di sanzioni di natura amministrativa che vanno dai 400 ai 3.000 euro (6.000 per i recidivi). Qualora a trasgredire alle disposizioni siano le imprese, si aggiunge la sanzione della chiusura dell’attività da 5 a 30 giorni.


Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.