Iscriviti
 
16 Giugno 2020

Associazione a delinquere e prescrizione dei singoli reati

 

È configurabile l’associazione per delinquere anche quando i delitti commessi dagli associati siano prescritti, trattandosi di condotte reiterate "riconducibili a un meccanismo illecito non occasionale e anzi connaturato all'esistenza di un consolidato vincolo associativo".

Lo ha stabilito recentemente la Cassazione nella sentenza n. 17276/2020, depositata lo scorso 8 giugno, con cui è stata confermata la condanna ai sensi dell’art. 416 c.p. verso il legale rappresentante di ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.