Iscriviti
 
17 Giugno 2020

Linee Guida antitrust in Spagna

 

Lo scorso 10 giugno la "Comisión Nacional de Mercados y Valores”, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato spagnola, ha pubblicato la "Guía de programas de cumplimiento en relación con la defensa de la competencia per la redazione e l’implementazione di un efficace Modello antitrust.

Il Documento prende ispirazione dalle Linee Guida dell’AGCM italiana del 25 settembre 2018 (su cui si è già soffermata AODV231) e prevede come l’adozione di un compliance program antitrust possa essere valutata dall’Autorità iberica ai fini di una possibile riduzione della pena o dell’esclusione delle sanzioni interdittive. Il Código Penal, difatti, dispone la responsabilità degli enti collettivi anche per determinate attività anticoncorrenziali (art. 284).

Le Linee Guida, inoltre, individuano alcuni principi consolidati per la valutazione dei Modelli antitrust e ne specificano gli elementi tra cui: valutazione dei rischi, implementazione di meccanismo di controllo, formazione e whistleblowing.


Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.