Iscriviti
 
28 Ottobre 2020

Messa alla prova per l’ente

 

 

Il G.I.P. di Modena ha disposto la sospensione del procedimento con messa alla prova ex art. 168-bis c.p. nei confronti di una società operante nel settore della produzione di generi alimentari, indagata in relazione all’art. 25-bis comma 1 del D.Lgs. 231/2001 per il reato di cui all’art. 515 c.p., dopo aver provveduto allo stesso modo in favore della persona fisica autrice del reato.

Il 19 ottobre scorso poi, accertato l’esito positivo della prova, il Giudice ha ...




Il seguito è riservato ai soci  [ Accedi ]
Oppure se vuoi diventare socio [ Compila il modulo » ]
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.