Iscriviti
 
21 Gennaio 2021

Rating di legalità: l’approfondimento del CNDCEC

 

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili ha recentemente pubblicato il dossier "Rating di legalità e Modello Organizzativo ex D. Lgs. 231/2001: novità e spunti per la valorizzazione degli strumenti di corretta gestione aziendale".

Il Documento ripercorre l’evoluzione dell’Istituto, descrivendone le principali caratteristiche, i destinatari e i benefici di cui possono usufruire le organizzazioni che lo conseguono.

Particolare attenzione viene riconosciuta al rapporto con il Modello di cui al D.Lgs. 231/2001, considerata la stretta interazione tra i due strumenti, entrambi ispirati al raggiungimento di elevati standard di legalità. L’ultima modifica, del 28 luglio 2020, alla delibera AGCM (già approfondita da AODV231), ha infatti riconosciuto che il punteggio base viene incrementato di un + (più) per "l’adozione di una funzione o struttura organizzativa, anche in outsourcing, che espleti il controllo di conformità delle attività aziendali alle disposizioni normative applicabili all’impresa o di un Modello Organizzativo ai sensi del D.Lgs. 231/2001, anche per l’adozione di modelli organizzativi di prevenzione e di contrasto della corruzione".

Una corretta attuazione del MOG potrebbe, in altri termini, esser funzionale al riconoscimento di un punteggio maggiorato relativo al rating.


Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.