Orlando: «Modello 231 centrale nella prevenzione dei reati»

Intervista al Ministro della Giustizia, Andrea Orlando - di Iole Anna Savini


Rafforzare il sistema di prevenzione degli illeciti penali commessi in ambito societario. Introdurre meccanismi premiali per favorire la repressione dei reati. Superare le forme di presunzione di colpevolezza per l´ente. Rivedere la disciplina dell´organismo di vigilanza.

Mentre prosegue l´attività della Commissione di studio per la modifica del D.Lgs. 231/2001 – che si concentra anche sui rilievi...

     Il seguito è riservato ai soci:
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "ACCETTO".
Leggi la cookie policy.